Pulizie di primavera?

Per fortuna, in questo periodo, non ho bisogno di fare ordine nella mia vita. E, d’altra parte, ravanare nella soffitta dell’inconscio in cerca di traumi perduti non è, al momento, la mia massima aspirazione. In compenso ho bisogno di fare ordine nel mio guardaroba. Anche ravanare nei cassetti alla ricerca di calzini perduti non sarebbe, di per sè, la mia massima aspirazione. Ma, a quanto pare, lo è per mia madre.
 
 
E non venite a dirmi che "forse" sono un po’ troppo disordinata! Io, nel mio "disordine ordinato", riesco a trovare tutto. Anche se sembra un luogo comune.
 
 
Il fatto è che, ormai, ho appurato che sono veramente in vacanza. E che anche il mio capo è partito con la family verso esotiche mete e non potrà più telefonarmi all’improvviso, intimandomi di andare immediatamente a una qualche conferenza stampa, in qualche luogo quantomeno improbabile. Purtroppo, in questi frangenti, mia madre diventa nervosa. 
 
 
Un po’ la capisco, poveraccia. Ogni volta che apre il mio armadio per riporre una piletta di biancheria ripiegata con cura, le crolla il mondo addosso. E non in senso metaforico. So già che, prima o poi, tornando da un raid di shopping pomeridiano, la troverò lì davanti, sepolta sotto un montagna di giacche, pantaloni, maglie invernali, mutande, gatto che dorme e quant’altro. E non sarà divertente!
 
 
Attualmente la disposizione del mio patrimonio "guardarobiero"  segue un criterio, come dire… random. Cioè, dove lascio le cose la sera, così le ritrovo la mattina – per terra vicino al letto, nella migliore delle ipotesi… Che, come è facile intuire, non è l’ottimale, specialmente quando si è in procinto di preparare le valigie.
 
 
Credo proprio che, di qui a cinque minuti, la dolce genitirice mi spedirà a riordinare. E io non voglio! Ci sono decine di cassetti incasinati, e per ognuno mi aspetta la solita noiosa procedura: apri, svuota, dividi roba decente da roba sporca da roba rotta da roba impresentabile, riempi, chiudi, e così via per chissà quante ore (o quanti giorni!). Non ci voglio pensare, e, soprattutto, è meglio che evito accuratamente di fare i conti!
 
 
Non c’è che dire; questa volta sono talmente in ritardo che è già estate e io devo ancora fare le pulizie di primavera! Ho bisogno di un sostegno morale. Altro che traumi perduti di freudiana memoria!
 
 
———————————————————————————
 
A proposito del mio proverbiale disordine… JUMP HERE!
 
———————————————————————————
 
 
PUBBLICITA’ SUBLIMINALE:
 
E finalmente il mio "giovane creativo" fidanzato ha aperto il SUO blog nuovo di zecca… Ed è assolutamente necessario dare una mossa a tutto l’ambaradàn, e creare un bel picco di visite, oh yessss!!! E se non andate a vedere… non vi dico cosa siete  !!!
 
Scherzi a parte, fate un salto su  S t y l e ° C a f é , che è bello!
 
 
———————————————————————————
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in My life is like a.... Contrassegna il permalink.

12 risposte a Pulizie di primavera?

  1. Michael ha detto:

    Ciao che sarebbe sto caffe rosa?ti va di chattare?

  2. DrJANGA ha detto:

    Ma ciau!!:)Che sorpresa!!Come stai?:) Tutto bene?! Io finalmente sto cominciando a respiare di nuovo, ahhh!! Un po\’ di sane vacanze, con il sole che ti cuoce sulla testa, le zanzare di notte che ti pelano e la faccia che ti bolle dal caldo!! Sembra di essere in cucina insomma, eheheheh!!;)Cosa mi racconti di bello? Che fate queste vacanze?Buona serata, ciao ANDRE!!:)

  3. Unknown ha detto:

    Grazie per il consiglio ma non preoccuparti nessuna depressione, soltanto un po di nostalgia……riguardo al cioccolato certo che funziona avevo una cioccolateria fino all\’inizio dell\’annola cioccolatoterapia è una scienza esatta Ordinavo cioccolato da Modica, dalla Francia e anche dalle tue parti mi pare che mi feci mandare qualcosa ma non ricordo il fornitorePeccato non averti conosciuto prima se no t\’invitavo a fare un reportage giornalistico sui locali della "bassa Italia"Ciao

  4. M.G.F.gabrybabelle ha detto:

    ciao gis,ho visitato anche lo spaces del tuo amoretto,carino assomiglia ad uno che canta ma non ricordo bene!!quando mi varra\’ in mete te lo scrivero\’,un saluto notturno e non romperti la testa!!svuota direttamente tutti i cassetti nella spazzatura che fai prima..ah.ah.ah.ah. non darmi retta alle volte sono cosi\’ cotta che non so\’ neaNCHE IO CHE SCRIVO!!ne come lo scrivo…hi.hi.hi. bb..cc.bc dalla gabry/babelle

  5. Gaia ha detto:

    grazie per la dritta su bordighera, ne terrò conto per il prossimo weekend che, date le mie finanze, si prospetta essere tra molto, molto..molto tempo. E adesso che me lo ricordi, anch\’io dovrei fare le pulizie di primavera e il cambio di guardaroba, ma vivendo da sola e quindi non avendo la mamma che stressa…ma chi me lo fa fare?!?!?!? Un bacione

  6. Unknown ha detto:

    grazie per la tua visita sul mio blog!ma come ci sei capitata??ciao piccola

  7. Unknown ha detto:

    Ma ciao!!In una pausa tra una pulizia e l\’altra ti lascio un messaggio!!VIsto che brava sorellina che ti ritrovi!!!

  8. Alex ha detto:

    Ah… la pubblicità è l\’anima di Blog City, amore mio!SMAK!Tu allo Style ° Cafe bevi sempre gratis!!!!!!!! 😉

  9. Unknown ha detto:

    Un saluto e un bacione piccolo !!!alla torinese simpatika…

  10. Unknown ha detto:

    Ciao, mi è capitato il tuo blog e l\’ho letto da cima a fondo perché è veramente troppo divertente!! Complimenti!! Se scriverai un libro lo comprerò immediatamente! Buona giornata :O)

  11. Unknown ha detto:

    Gis, quando abitavo con i miei in camera mia c\’era sempre un gran casino e mia mamma mi faceva delle paranoie pazzesche…da quando abito per conto mio è tutto in ordine…chissà che il disordine non derivi dal sapere che tanto c\’è chi mette a posto per noi!un bacio

  12. Uomo di ha detto:

    ciao bella Gis…grazie per il tuo intervento nel mio modesto blog, su cui non riesco più a scrivere per mancanza di ispirazione…cmq!! bello il tuo, invece, è molto divertente, con un taglio ironico ma non banale. Ti esprime tutta..complimenti e complimenti anche per il caos in camera tua!! quando vuoi passare a trovarmi in qualche notte torinese tempestosa e molto buia, io sarò lì a raccogliere le tue testimonianze! un bacio \’n\’ good Holiday!! §A

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...