Dal “Diario di Bordo” di Gis – Nella testa di un tanzaniano…

8 agosto ’05 – Komuge (Tanzania) – h. 10.07

 
Full immersion totale. E dagli effetti imprevedibili. Ieri sono passati di qui altri volontari per una breve sosta "di servizio" – atterrati non so dove, solo pochi giorni fa. Molto formali e assolutamente troppo "bianchi". Mzungu inesperti! Ci hanno dato qualche ragguaglio sul procedere dell’estate in Italia. Io rispondevo a monosillabi… avrei preferito ascoltare un trattato sull’uso efficiente della panga, mi sarei sentita più a mio agio. E non sto scherzando.
 
 
E poi ora sono in fase "visite". Sono già stata da Lioba, la mia "dirimpettaia". Tanti racconti sulle nostre vite e montagne di foto – qui tutti hanno degli album spessi almeno 6-7 centimetri… il modo più semplice per collezionare ricordi! Oggi andrò da Immaculatha. Domani dovrò ricambiare, mi sembra doveroso. Sono tutte ragazze così ospitali e gentili… le loro casette sono quasi vuote, ma accolgono gli ospiti come in una reggia. Niente a che spartire con certe arpie "made in Italy", che si appostano come avvoltoi in attesa di fregarti il lavoro o, peggio ancora, il fidanzato!
 
 
Ho anche assistito a un tipico matrimonio africano. I festeggiati, in realtà, erano i Tondi. Facevano 25 anni di vita insieme… e così si è deciso di ri-sposarli. Senza strascico, bouquet, rinfresco e parenti serpenti, ovviamente. Solo una grossa "cosa" luccicante intorno al collo e cinque o sei tamburi con relativi suonatori. Abbiamo ballato tutto il pomeriggio, e alla fine non stavamo più in piedi! In realtà eravamo solo noi volontari a non reggerci più in piedi. Gli studenti e i "komugesi" avrebbero tirato avanti fino a notte, fosse stato per loro!
 
 
Insomma, ci siamo ambientati senza troppi problemi. E ci stiamo divertendo. Ovviamente ci sono alcune consuetudini per noi insolite, con cui abbiamo dovuto scendere a patti. E ci sono un "tot" di cosucce da tenere sempre a mente:
 

1) L’acqua va rigorosamente razionata. Quindi se ne pescano quattro bicchieri dal secchio giornaliero, ci si lava aggiungendone il meno possibile (e "riciclando", nel limite della decenza), poi si prende il tutto e si usa per… ehm ehm… tirare l’acqua del cesso. Oppure, se si è alla disperazione, ci si buttano i calzini dentro. Ma questo, grazie al cielo, non è ancora successo. In ogni caso, lavarsi i capelli è molto più complesso.

2) Per pulire la casa, si procede con il seguente metodo. Si passa la ramazza, si grattano con le mani le eventuali macchie sul pavimento, si sbatacchiano un po’ i materassi e le zanzariere e si cambiano le lenzuola. Poi si passa un letale spray repellente per gli insetti lungo le porte e le pareti. E quindi si esce e si sta fuori all day long, visto che il suddetto spray ha un odore che uccide anche le persone!

3) I rapporti di coppia funzionano all’incirca nel seguente modo. Se non c’è l’approvazione di entrambe le famiglie, meglio lasciar perdere. Non sono riuscita a capire cosa succede nel caso, ma a quanto pare qui anche la cosiddetta "fuitina" non serve a nulla. Una volta superato questo primo scoglio, la ragazza passa direttamente dal controllo del padre a quello del marito. Previo adeguato scambio di mucche. Ed è bene che sforni presto un certo numero di pargoli – se non ha almeno cinque o sei figli, qui una donna è considerata "inutile".

4) Una ragazza "perbene" non ha MAI voglia di fare una passeggiata. Se esce di casa, è perchè deve fare qualcosa di preciso. Immaginate le facce degli studenti quando io e mia sorella abbiamo chiesto di portarci a spasso con loro! All’inizio erano perplessi, poi hanno accettato di accompagnarci fino al centro di Komuge. Siamo scese fino alle capanne, un’esperienza straordinaria!

5) Ai bambini africani piacciono i capelli lisci. Le ragazze stravedono per le collane di perline (fanno tanto "nobile Masai"…). E’ necessario proteggere adeguatamente gli occhi chiari. Non dal sole, ma dalle dita di quelli che non hanno mai visto iridi verdi o azzurre.

6) Gli africani hanno un pessimo rapporto con la tecnologia. In compenso ritengono che noi abbiamo un pessimo rapporto con la spiritualità. E hanno ragione. Ma non c’è niente da fare… io ai fantasmi proprio non ci credo!

 

To be continued…

 

———————————————————————————–

 

A proposito… devo fare gli auguri a Immaculatha, Anna Mary, Lioba, Marcelina, Dominic, Joseph, Damianus, Anthony e tutti gli altri amici tanzaniani, che oggi iniziano gli Esami di Stato. Lo so che non hanno Internet e che spiegare loro cos’è un blog sarebbe un’impresa ardua. Ma non importa!

 

Ancora una cosa importante… invito tutti i turineis che passano di qui a dare un’occhiata su  S t y l e ° C a f è, che segnala una cosa bella al Quadrilatero! 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Dov'è Komuge?!?!. Contrassegna il permalink.

23 risposte a Dal “Diario di Bordo” di Gis – Nella testa di un tanzaniano…

  1. miusp ha detto:

    grande…….un racconto carino!!!cmq bello il tuo blog,…ma una giornalista, o quasi come ti definisci, non ha le scatole piene di scrivere scrivere e scrivere? ciao

  2. Unknown ha detto:

    Mi unisco agli auguri ai "rafiki" africani!!Elena

  3. Sharon ha detto:

    ciaaaooooo!!!stasera sonoa casa che stamat sono and al Mauriziano a togliere un dente del giudizio! mado che maleeee…per fortuna è stata un\’operazione semplice…tu che fai?un besito!

  4. M.G.F.gabrybabelle ha detto:

    ciao gisolina,ricambio il ricambio del ricambio….saluti…hi.hi.hi. ti lascio npiccola PUKKA,(conosci??) e scappo a vedere la novita mal style cafè…anche se sono a milano mi piace sbirciolare nelle citta\’ altrui..hi.hi.hi besos notturno gabry/babelle..e ora vai con la PUKKA…..**/*/OLP***/P\’0\’ì0*-**´´´´´´´´´´´´´´´´1o´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´1¶¶¶¶¶¶¶´´ø¶¶¶´7ø´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶1¶77ø¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶o´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶7´´´´´´1¶¶¶¶o´´´´¶¶¶¶¶¶¶¶7ø¶¶¶¶¶ø7´´´´´´1o¶¶¶¶¶¶¶¶´´o¶¶¶¶¶¶¶¶¶´´¶¶¶¶¶¶ø1¶¶¶¶¶øo´´´´´´´´´´´´´´¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶1´´¶¶¶¶¶1¶¶¶´´´´´1´´´´´´´´´´´´´´´¢¶¶¶ø´¶¶¶¶¶¶¶¶¶´´´´17¶¶¶¶´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´¶¶oo¶¶¶ø´¶¶¶¶¶¶¶¢´´´´´´´¶¶´´´´´´´´´´´CIAO.´´´´´´´´´´¶¶¶1ø¶¶¶¶¶¶´´´´´´´1¶¶´¶¶ø´´´´´´´´´´´GIS´´´´´´´´´¶¶ø¶¶¶¶¶7´´´´´´´´´¶¶´´´´¶¶¶¢´´ìììììììììì´´´´´´´´´´´´¶¶¶´´´´´´´´´´´´´´´¶¶´´71´´´¢7´´´´´´´´´oø¶¶¶¶¶7´¶¶´´´´´´´´´´´´´´´´´¶¶´´oo¢o1´´´´´´´´´´o´´´´´´´´¶¶´´´´´´´´´´´´´´´¶¶ø¶¶´´´´´´´´´¶´1¶´´´7oooo´´´¶¶´´´´´´´´´´¶¶¶¶¶¶$øo¢$¶¶1´´´´´´´ø$´´´´´11´´´ø¶¶´´´´´´´´´´´´1¶¶¶¶7o¢¢¢¢ø¶¶¶¶ø1´´´´´´´´´´´o¶¶ø´´´´´´´´´´´´´´´´´¶¶¶¶ooo¢¢¢o¢$¶¶¶¶¶¶¶¶ø¶¶¶¶7´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´7¶¶¶¶ø¢¢¢¢¢¢o7¶7oo¶7´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´¶¶¶¶ø¢¢¢¢¶¶o¢o¢¶¶´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´´¢¶¶¶¶¶oo¶$ GABRY/BABELLE

  5. Metropolis ha detto:

    bello il racconto!….grazie per i consigli per mettere la musica sul mio blog!….ce l\’ho fatta nonostante la mia ignoranza informatica!ciao!

  6. Unknown ha detto:

    Ciao, complimeti per il tuo blog…. molto trendy.. ottimi i racconti e i tuoi post.. e grazi eper aver visitato il mio.. a presto, ci conto.

  7. Lilli ha detto:

    ciao,veramente interessante il tuo blog!!! Baci

  8. nel ha detto:

    ahahah quella dei figli è eccezionale. mi fa tornare in mente una storiella di un po\’ di tempo fa che vedeva protagonista una immigrata nordafricana sterile che era SICURA di avere 6 figli. ci giocava, preparava il cibo ecc ecc.un giorno il marito, stanco della follia della moglie, si è visto costretto a chiamare i servizi sociali.col tempo, pare, sono riusciti a convincere la donna della realtà delle cose, e a farsene una ragione. è vero. se non hai 1000 figli sei uno sfigato. in internet avevo conosciuto un tipo che non si capacitava di come io avessi 22 anni e NEMMENO UN FIGLIO.ahahahahah. il mondo è un posto strano.

  9. Vinny Blog ha detto:

    Ciao Pink,sto leggiucchiando il tuo blog. Davvero carino..Posso farti una domanda scema? Come avete fatto ad inserire l\’immagine del logo?Non ho trovato il modo.ThanksVinny BlogPS:Ma fammi capire? Ora sei in tanzania o stai pubblicando il diario della scorsa vacanza?

  10. zibмιѕiα ha detto:

    Gissiiiiiiiiii! Cerrrto che son viva e ti leggo sempre con piacere, ma ultimamente non ho molto tempo da dedicare al blog.Comunque mi associo con la sublime Marilyn, che canticchia nel tuo blog, "DIAMONDS ARE A GIRL\’S BEST FRIEND"!!Un bacio!

  11. Meri ha detto:

    Dev\’essere stata una grande esperienza, una mia amica l\’anno scorso è stata volontaria per due settimane, mi sembra di capire che tu abbia resistito più a lungo:)

  12. Mass ha detto:

    CI mancavo da parecchio! … ci torno sempre con piacere e mi immergo nelle letture e nelle considerazioni! … La prima è che penso che sia giunta l\’ora per te di una pettinatura alla Ronaldo 😀 a quanto pare li l\’acqua serve per altro! …… La seconda è che dovremo cercare in ogni modo di stabilire anche qui in Italia una contropartita da parte dei genitori di lei, quando una coppia decide di convogliare a nozze! Potrebbe essere un\’utilitaria, un box auto! Mi sembra equo. Terzo, saranno anche popolo di "ignoranti" tecnologicamente parlando, ma visto che non si muovono da casa se non per una ragione ben specifica, sai un blog quanto bel tempo potrebbe impegnare? ;)Passo da Stlyle cafè, son curioso della segnalazione!Con immensa stima

  13. Sharon ha detto:

    eh si Lapo Lapetto…l\’unica differenza tra me e lui è il conto in banca!!!cmq questa storia mi ha lasciata abbastanza sconvolta…non so perchè eh!si vede che anche io, superficialotta piemonteis, mi ero basata sulle apparenze da bravo ragazzo…ora vado a letto vah che domani vedo il parrucco che ho na ricrescita incredibbbile!!!a prestissimo!sharolina :)p.s.:il mio dentino sta abb bene….lun prossimo ne tolgo n\’altro…se c\’è il tuo amato Lapo vado a salutarlo!p.s.:venrdì lavoro alla serata r\’n\’b de LA GARE….fammi sapere se vi av di venire che vi metto in lista…anche perchè io caterò durante la serata! olè!

  14. Meri ha detto:

    Si!!! è veramente un bel film, rallenta solo nella parte centrale per via di qualche canzoncina che ha bisogno di un\’attenzione infantile per essere apprezzata, (quindi il top è andare a vederlo con gli amici che fanno battute demenziali, i quali ne ricaveranno materiale per i lunghi mesi invernali a venire) Ribadisco: "La fabbrica di cioccolato" è proprio una favola, con tutti i colori e i personaggi enfatizzati (il buonissimo e i cattivissimi) del caso.Enjoy! Meri:*

  15. LeFantômeDeL'Opéra. ha detto:

    FANTASMADELL\’OPERAE\’QUI…VOTATEILSUOBLOG… si, le nostre vicende politiche sono adatte a deprimersi..pero\’ penso che lasciando il gioco libero ai nostri politicanti, le cose peggiorino e la barca affondi..Cmq grazie di essere passata!F.d.O.

  16. Sharon ha detto:

    hey!!comment ça va?i tuoi articles? se riesco domani sera passo…io parto per L.A. domenica 21…cerchiamo di beccarci da qualche parte prima ok???buona notte bellaaaaa…sharolina 🙂

  17. Unknown ha detto:

    grazie degli auguri e grazie del tuo passaggio!!!!!!!!! a risentirci

  18. Valentina ha detto:

    anche io!! adoro farli 😀

  19. M.G.F.gabrybabelle ha detto:

    giro per inviti!!!!!!Mettiti comoda!!!pataine,pop-corn o patatine ,birra o aranciata e GODITI il WMP e una buona visione per mezzoretta di poca ilarita\'(haimè) e se ti va preleva gli url per tutti i video sul kavaliere,salutiamooooooooooooooooooooo gabry/babelle

  20. Unknown ha detto:

    Ma quindi tu adesso sei in africa!?! …ohhh…Complimenti a te 😀 per tutto quello che fai (che invidia…) e poi ho letto che farai parte dello spettacolo di apertura delle Olimpiadi….Pasessssco!!A presto! Tornerò a leggere gli sviluppi 🙂

  21. alessio.erioli ha detto:

    Ciao!In realtà sono laureato ing, ma mi occupo di architettura (e la insegno anche).Grazie x il commento! Molto carino il tuo blog e quello del tuo boy!Mi diresti come si fa a mettere l\’immagine del logo in testa al blog? E come mettere il media player negli elenchi?Scusa la raffica di domande! Torna presto!Ciao!Ale2x

  22. Gisella ha detto:

    Ciao!!!! Ti auguro un ottimo pomeriggio ;)Gisella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...