Ansia da intervista

Ieri sera, al culmine dell’aperitivo time, il mio cellulare ha iniziato improvvisamente a squillare. Sentendo la suoneria di E.R., ho immediatamente intuito il mittente della chiamata. Il mio capo. Un classico. Quando IO sto sorbendo un Rossini in tutta tranquillità, EGLI puntualmente spunta dal nulla. Sgrunt.

 

Questa settimana ho delle interviste da fare. Tre degli “intervistandi” vivono ancora nella magica favola degli anni infantili. Fanciulli prodigio? Geni prematuri dell’arte teatrale? Boh… Fattostà che non ho mai intervistato un bambino. E ora, invece, faccio il tre per uno. Evviva!

 

A me piace da morire “torchiare” di domande la gente. Solo che soffro un po’ di “ansia da intervista”. Ogni volta mi chiedo se sarò in grado di gestire al meglio la situation. Se riuscirò a mantenere una parvenza quantomeno di cortesia, soprattutto nel caso in cui la persona che ho davanti si rivelasse un autentico pezzo di… mènta, diciamo così.

 

Questa volta la questione è differente. Sarò in grado di “star dietro” a tre giovini artisti in piena fase creativa? Mi tornano in mente i giorni felici in cui “arrotondavo” le mie finanze accompagnando le classi delle elementari in giro per Experimenta… salvare gagni vomitosi dal vortice del rotor era una delle mansioni più richieste. Non la mia preferita, sia ben chiaro!

 

Ma torniamo alla questione centrale. Quella delle fantomatiche interviste, per intenderci. Sì, perché i preparativi sono generalmente abbastanza laboriosi: trovare informazioni sulla persona (e magari qualche retroscena “gustoso”), preparare qualche domanda intelligente (anche se so benissimo che non mi atterrò alla scaletta), e soprattutto… scegliere i vestiti che indosserò! Un annoso dilemma. Con una sola soluzione possibile: ambarabà ciccì coccò, tre civette sul comò.

 

E poi, mettere un promemoria sul telefonino. E controllare che il registratore portatile sia munito di batterie e nastri sufficienti… cosa??? Perché non compro un bell’iPod con registratore digitale annesso? Perché sono una nostalgica, ecco. Mi piace il nastro magnetico. Anche se mi viene da prendere il muro a capocciate ogni volta che devo comprare delle cassette nuove. Una rarità.

 

L’ultima volta (circa una settimana fa), ad esempio, ho vagato tre quarti d’ora per un centro commerciale. Ho rotto le scatole a non so quanti commessi. E alla fine ho trovato le famigerate cassette in un angoletto buio e sperduto del negozio. Quindi sono uscita, con un solo enorme interrogativo nel cervello: “Ma cosa sto a fare la nostalgica con il registratore a nastro, visto che non sono nemmeno giornalista a tempo pieno? Ma ci vuole tanto a prendere un dannatissimo aggeggio digitale, che lo sbatti nell’USB e via?”.

 

Dovevo proprio consolarmi. Allora, con un’inequivocabile faccia “da sindromata”, sono entrata in libreria. Sono uscita dieci minuti dopo, con un sacchettino sospetto in mano. Mi sono infilata in macchina e ho cercato di occultare in borsa il misterioso acquisto.

 

Capirete, stavo per andare a intervistare un anziano e compìto signore… e non sarebbe stata una cosa simpatica se, sul più bello di un discorso molto serio, dalla mia rumenta avesse fatto capolino il simpatico libro: “Assolutamente Glam!” della Cinzia Felicetti (la direttoira di Cosmopolitan, per i profani). Con tanto di copertina rosa shocking e disegno di tizia supertaccata!

 

Urgh.

 

———————————————————————–

 

Ok. Lo so che smaniate dalla voglia di avere la polifonica di E.R. Metto la sublime musichetta nel “Jukebox”. Così, quando la sentirete, saprete che è il vostro capo che vi sta cercando!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in My life is like a.... Contrassegna il permalink.

29 risposte a Ansia da intervista

  1. Diana ha detto:

    Quanto adoro i momenti di frivolezza / pausa caffè del cervello nella vita di una donna intelligente! Per tornare ai miei, che tanto mi invidii, posso solo garantirti che non è tutto oro quel che luccica… Buona fortuna con i pupi!:D

  2. Unknown ha detto:

    che succede? succedono troppe cose emotivamente assurde… e io adesso qnd si tratta di me… io nn sono capace a districarle con molta calma!!!!!!

  3. M.G.F.gabrybabelle ha detto:

    http://spaces.msn.com/members/itauscag/PersonalSpace.aspx?_c=*****************************************http://www.vbc2000.it/public/mkportal/index.php?ind=reviews&op=entry_view&iden=121****************************************ciao Gisella,come vedi ci sono 2 url a cui collegarti,il primo e il blog dell\’ingegner Giogio che ,in merito alla tua domanda sugli aggregatori potra\’ certamente risponderti molto meglio della sottoscritta,se dai un\’occhiata ai suoi siti/blog vedrai che è una persona che di comunicazioni se ne intende molto,è stao uno dei primi se non il primo a segnalare sulla rete blog di msn gli aggragatori Rss,SINCERAMENTE IO NON LO USO PER UNA RAGIONE MOLTO SEMPLICE DATO CHE TI MANDA UN AVVERTIMENTO ANCHE IN FORMA DI E-MAIL o di avvertimento acustico(credo)sul messenger,sono gia\’ fin troppo sovrastata da e-mail dato che partecipo a moltissimi groups di msn e altri serwer oltre ai vari forum che mi mandano (anche loro)tutte le novita\’ x e-mail,cosi mi ritrovo spesso e volentieri anzi giornalmente la posta invasa di avvisi,preferisco in questo caso fare io il giro dei vari blog ,d\’altronde ho creato un immenso data-base di preferiti a seconda degli argomenti sfruttando vari browser,quindi entro ed esco con facilita\’,so che sembra strano fare cosi,avere un avviso x un nuovo blog puo\’ essere importantae ma dipende sempre dalla primarieta\’ che si da alla notizia,preferisco i forum a cui partecipi e i siti su Informazioni tecnologiche.Nel tuo caso credo che sia molto importante quindi chiedi tranquillamente speigazioni all\’ingegner Giorgio un very Big sul blog!Per la seconda segnalazione invece collegandoti vedrai che ti porta in una dei milioni di pagine presenti sul web circa il problema che hai segnalato in questo blog…<<registazione su nastro><credo che la tua migliore soluzione sia di riversare il registrato ,su un file di cui potrai scegliere poi il formato/file ,cosi da poter riutlizzare le tue cassette,di cui peraltro credo che tra non molto se ne vedra\’ l\’uscita di scena.Ho avuto anche io lo stesso problema molti anni fa quando ancora non esisteva nemmeno il www,e non si parlava di Internet ma piuttosto di Intranet….ho dovuto lasciare il sistema di registrazione Beta ,soppiantato dal whs ,poichè la reperibilita delle cassette era diventata cosa molto molto costosa,si usa ancora in Registrazione Profesionale ma ovviamente è solo per professionisti (tv movie film)e lavori seri,dato l\’alto costo!!Credo che anche tu debba prendere (nonostante la nostalgia per l\’elemento mini-registratore )questa decisione,oltretutto in questo modo puoi catalogare meglio in un hdd periferico al tuo p.c tutte le tue registarzioni!!!Tieni presente che per fare quella ricerca con Google ho semplicemente digitato questa frase::::scheda per riversare audio da vhs a divx::::sono venute fuori migliaia di pagine web e di siti che ne parlano,a te solo la scelta di quale scheda far inserire nel tuo p.c.,e il costo data l\’importanza x il tuo lavoro e ammortizzabile tranquillamente ,non credo che questo tipo di scheda superino le 120 euro,io l\’anno scorso ne ho acquisita una per elaborare con il software " Pinnacle "x elabore-audio/video,consente di lavorare bene sull\’audio i "bitrate"a mio piacimento(x sottofondoi musicali ai video) Spero di essere stata abbastanza chiara su tutto ,ti saluto gabry/babelle

  4. Unknown ha detto:

    Eh eh…"pezzo di mènta"…mi mancava!! Comunque "The lies men tell" non è l\’articolo peggiore che si possa portare a un esame, una volta sono stato interrogato di francese su un articolo a riguardo di una certa scuola dove le maestre non lasciavano andare i bambini a fare pipì e loro se la facevano addosso…edificante!!! Poi scrivi com\’è andata coi bambini! Bye 😉 Ah, BRAVISSSSSSIMA per il video degli Oasis!..I don\’t mind, as long as there\’s a bed beneath the stars that shine……

  5. Sharon ha detto:

    ciao patata!ieri sera sono andata a LA GARE… ma quanto mi sono divertita???e stasera che fai?doev te ne vai di bello?dai da, dammi qualche idea interessante…io forse vado al loft!!!baci!sharolina 🙂

  6. Unknown ha detto:

    Hello? o letto il tuo commento… beh si in effetti nn si può sempre vincere 😀 pazienza cmq, ci siamo divertiti parecchio:P per quanto riguarda i miei… beh ormai ho uno scaffale di piani segreti d\’emergenza in caso di arrivo-improvviso-genitori… neanche la CIA ha dei piani così perfetti :)ciauuu

  7. Nicola ha detto:

    Ti consiglio vivamente l\’ipod.La nostalgia, nostalgia canaglia lasciamola per cose importanti.[SERIE]L\’ipod é guduriosissimo fossanche solo per l\’estetica fetish del mini.Io cel\’ho rosa e non posso chiedere altro alla vita.Non adesso, almeno.

  8. Nicola ha detto:

    Ah, dimenticavo.Può essere che giovedì ti abbia vista in quel locale del quadrilatero che serve thè (ottimo) e narghile (pessimo assai)?

  9. LeFantômeDeL'Opéra. ha detto:

    FANTASMADELL\’OPERAE\’QUI…VOTATEILSUOSPACE…dipende da chei intendi per "altro turcchetto", se il trucchetto riguardava altri strataggemmi per registrare il proprio blog ai motori di ricerca, allora no..cmq ho scoperto che praticamente questo procedimento di cui ho parlato è quasi inutile..ogni blog risulta registrato automaticamente a google..mah!?misteri della tecnologia!F.d.O.

  10. Unknown ha detto:

    perché che succede???!!!

  11. Ivonne ha detto:

    Wow! Il tuo blog è sensazionale! per due motivi principalmente:1) Sei di Torino…come me del resto!2) E\’ pieno di cose interessanti e i tuoi post sono piacevoli e divertenti da leggere!Quindi complimenti e continua così…che hai una fan in più!

  12. M.G.F.gabrybabelle ha detto:

    Gissssssssssssssss help-meeeeeeeeeeeee,qualche tuo racconto di vita sarebbe graditissimo anche per discuterneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!nuova nuova!!aiutami a costruirla meglio è appena nata::iscriviti e portiamola avanti insieme,lo chiedero anche a stregaia e tu falla girare…………………………….http://groups.msn.com/TuttoIntornoaNoiun bacio gabry/babelle

  13. Alessandra ha detto:

    Ciao bellissima!!! sì, i cavalli sono proprio dolci…li adoro ^_^ e figata il libro di cinzia felicetti…com\’è? l\’hai già letto? un bacione… :*

  14. LeFantômeDeL'Opéra. ha detto:

    FANTASMADELL\’OPERAE\’QUI…VOTATEILSUOBLOG…si, un guestbook e\’ molto utile, e poi e decorativo:-)se lo crei, informami, che voglio firmarlo!!!!!F.d.O.

  15. Unknown ha detto:

    Peccato non poter raccontare sul blog che le inglesi (munite di traduttore simultaneo inglese–>italiano) hanno trovato il mio blog e io ho dovuto disperatamente cancellare in fretta e furia i punti dove parlavo della mia casetta-tugurio e della scarsa loquacità di alcune…Aiuto! Speriamo che non l\’abbiano letto!

  16. M.G.F.gabrybabelle ha detto:

    grazie gis aspetto la tua richiesta di iscrizione,nota…per errore ho inserito il gruppo come adulti quindi per entrare devi accettare la dichiarazione che sei adulto,ho gia chiesto ai gestori della rete di cambiare questa impostazione perchè il gruppo deve essere x tutti amcora grazie gabry/babelle

  17. Marcello ha detto:

    L\’ansia da intervista c\’è solo un modo per viverla, non vivere l\’intervista come tale. Tentare, laddove sia possibile, di rendere l\’intervista più una conversazione amichevole, certamente non scadendo nel "non-professionale"! Resto dell\’idea che le persone le capisci più per le domande che ti fanno che per le risposte che ti danno, pertanto sii naturale e sempre te stessa nell\’intervista, perchè quello alla fine paga sempre, te lo assicuro non da giornalista, ma da uomo…—-l\’ultima mia intervista l\’ho fatta la scorsa settimana, in occasione della partita dell\’Italia a Palermo, non casualmente, dei tanti giocaroti con cui ho avuto il modo di parlare, il piu\’ disponibile è stato Marco Materazzi. Ovvio che accadesse, visto che la mia fede interista mi ha portato ad un colloquio molto naturale, basato quasi sul rapporto tifoso-calciatore e non giornalista-calciatore. Le risposte di Materazzi sono state molto confidenziali e sincere, a conferma che se riesci a essere te stessa, aldilà del tuo ruolo istituzionale, otterrai dal tuo interlocutore maggiore naturalezza e non classiche risposte da routine. un bacio, marcello.

  18. Simone ha detto:

    CIAO! Grazie per essere passata da me….in effetti sta cosa dell\’appartamento e\’ snervante…. non sono ancora riuscito a trovare nulla! SOB. Ciao a presto

  19. Sharon ha detto:

    beeelllo incontrare gente interessante….ce n\’è ancora in giro? wooow…sei stata furtunata!alla fine io parto il 1 novembre!buona giornata concittadina!sharolina 🙂

  20. sabi ha detto:

    ciao!!scusa la domanda banale, quando sei stata in tanzania?in bocca al lupo per l\’intervista!ciao ciao

  21. Unknown ha detto:

    guarda qnd me lo dici tu che me la cavo bene a scrivereee ci credo veramenteeee!!!! grazieeee

  22. zibмιѕiα ha detto:

    Gis! Allora come son andate le interviste ai piccoli genietti? Le hai già fatte? Io questo fine settimana mi son rilassata con amici in montagna. Abbiam acceso anche il camino, anche se in effetti è un pò strano essendo ancora in ottobre, ma faceva davvero freddo!Speriamo di affrontar bene questa nuova settimana…Allora, com\’è sto libro "assolutamente GLAM"??? Letture impegnate a quanto pare hihihi ^__^Ma ti confesso che Cosmopolitan lo leggo anch\’io ogni tanto: indispensabile mentre faccio la manicure!Bacissimiiiiiiiiiii!

  23. Unknown ha detto:

    BUahahaha!! No, aspetta, all\’Experimenta con i bambini noooo!! hehehe…scusa (ho poco da ridere io l\’anno passato ci sono andata senza bambini… *___* ) Comunque, anche io sono curiosa di sapere se queste giovani promesse ti hanno fatto patire per tutta l\’intervista o se più tesi di te non hanno aperto bocca…Alla prossima!cris.

  24. Unknown ha detto:

    oh… sì, vero, lo ero ^___^ ma come ho spiegato poi nei commenti e post più recenti, poi è passata grazie a quello sfogo… ed anche a chi lo ha letto e mi è stato vicino!!!più che arrabbiata… provavo rabbia, e frustrazione. è un po\’ diverso, anche se solo a livello di sfumature di significato. ma ripeto, ora tutto ok!!!!! o meglio, un po\’ depressa, ma quello lo sono sempre, non è una novità ;-)grazie per esserti preoccupata!!!!e tu come stai?

  25. Muffin ha detto:

    ahahahahahahah beh credo succeda a tutti.. quasi :Dcmq tuuuuuuutttto bene :Dsisisisi e a quanto sembra ci vedremo alle olimpiadi??e cmq… secondo me quel vecchietto nasconde qualcosa.. una irrefrenabile passione per il rosa magari???facci sapere..Muffina

  26. Meri ha detto:

    che grande! facci sapere come sono andate le interviste!!!

  27. Vinny Blog ha detto:

    Ciao,carino quest\’articolo.. Le cassette a nastro sono un disastro. Tempo fa ho comprato un registratorino, per poi accorgermi ke si inceppava o registrava il "rumore del nastro che scorre".A volte la tecnologia aiuta.. e costa meno..ByeVinny BlogPS:Venitemi a trovare nel mio Blog, sono anch\’io di Torino!

  28. Roby ha detto:

    ciauuu!!!bello sapere che c sono un sacco d torinesi qui in giro…eheheh soprattutto se sn simpatici ….bel blog quasi giornalista!;) a presto! e se t va passa da me…che mi piacerebbe likare un po d blog…d persone d torino cm me…grazieeeeeeeeeeee ciauuu

  29. Alessandra ha detto:

    pur\’io ho comprato assolutamente glam.. fortuna sono riuscita a mimetizzarlo insieme ai cd dei vari mccartney, depeche & co del mio lui…!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...