Dal “Diario di Bordo” di Gis – Ultimi giorni a Komuge

11 agosto ’05 – Komuge/Tarime/Gamasara (Tanzania) – h. 10.34


Se pensate che la savana sia una landa desolata, in cui non si incontra anima viva per kilometri e kilometri… beh, vi state sbagliando.
 
Viaggiando (s)comodamente appollaiati nel “dietro” del pick-up, su una strada di terra rossa che si snoda in mezzo all’erba alta, si possono fare gli incontri più strani ed improbabili. Ci si ferma vicino a un pozzo, che pompa con fatica un po’ d’acqua verso la missione di Komuge. E subito compaiono, tra gli arbusti spinosi, delle figure scure. Due donne curiose, che si avvicinano con i loro bambini per vedere cosa accade.
 
E poi si giunge a Tarime, una piccola città al confine col Kenya. Tre aggettivi per descriverla: popolatissima, fangosa e… “losca”? Sì, perché è una zona perlopiù commerciale. Qui si può trovare veramente di tutto: dalle più banali verdure alla pasta italian style, dalle stoffe africane ai jeans extralarge, dai cellulari Nokia alle magliette tarocche della Juve… con tanto di scritta “Del Piero” stampata sulla schiena! Beh… finalmente ho comprato una “simu” (la sim per il cellulare, tanto per intenderci) tanzaniana, e posso chiamare Fab in Italia senza dover aprire un mutuo.
 
A pochi chilometri dalla città, la missione di Gamasara. Qui ci sono un asilo e un “dispensario” (una sorta di grande ambulatorio medico, in cui si fanno le analisi e si distribuiscono le medicine alla popolazione). E una cuoca che cucina divinamente le patate dolci fritte… da leccarsi le dita!
 
Di lì a poco, di nuovo in viaggio. E, lungo la via, verso l’ora del tramonto, ecco comparire i portatori d’acqua. I secchi colorati in testa, oppure attaccati ai lati della bicicletta. Tutti si avviano lentamente verso le loro capanne. Non sempre contenti di essere fotografati, in realtà… diciamo che qualche sacrosanto insulto ce lo siamo preso!

12 agosto ’05 – Komuge (Tanzania) – h. 9.30

“Komuge is always on the move”, proprio come Torino! E se il buon giorno si vede dal mattino… beh, oggi sarà di sicuro una giornata memorabile.
 
Ieri sera è arrivato Mr. Sebastian. Che non è un simpatico signore, ma il nuovo trattore che abbiamo comprato con le prime donazioni. Inutile dire che è stato preso d’assalto da tutti gli studenti. Ora il “metodico” Mo sta imparando a manovrarlo, e poi toccherà a lui elargire lezioni di “guida sicura”. In ogni caso, come si usa da queste parti, è già stato prenotato un prete per benedire il “giocattolino”.
 
Uscendo dalla porta della mia casetta, vedo un gruppo di manovali che trasportano il materiale per costruire il garage di Mr. Sebastian. Mentre Babu, con aria piuttosto truce, controlla l’andamento dei lavori.

 

Mi guardo allo specchio (quello piccolo nel manico della spazzola; ormai mi sono abituata anche a questo… e forse è meglio così!). Le treccine afro che ieri Marcelina mi ha “montato” in testa sembrano ancora al loro posto. Sono troppo carine!!!

14 agosto ’05 – Komuge (Tanzania) – h. 15.30

Ieri pomeriggio Immaculatha è stata da noi. Uno scambio culturale molto interessante. Lei ci ha raccontato le usanze della sua tribù: dall’alimentazione a base di banane alle inclinazioni “prolificatrici”. Noi le abbiamo spiegato qualcosa sul lifestyle occidentale: la cosa per lei più “esotica” sono i supermercati e gli acquedotti. E il fatto che la sottoscritta sappia guidare la macchina in città.
 
Questa mattina ho comprato la prima borsa di souvenir. Un kitenge (tipico vestito africano) verde per me e una fantastica “trapunta masai” per Fab. Ci sarà da ridere…
 
Mentre la partenza si avvicina, mi chiedo come sarà il ritorno in Italia. Avrò il coraggio di infilarmi nella macchina bollente, allacciare la cintura di sicurezza e mettermi in viaggio sulla Torino-Savona? Le ultime novità sulla movida della riviera ligure – che Fab mi ha mandato via sms – mi hanno provocato un senso di straniamento…
 
A proposito. Poco fa sono stata a pranzo con gli studenti. Volevano essere gentili, e io avevo tutte le intenzioni di essere riconoscente con loro. SONO RIUSCITI A FARMI INGOIARE ALMENO MEZZO CHILO DI RISO E FAGIOLI IN UN’ORA. Forse anche di più…
 
Secondo voi, come mi sento adesso?
 
 
To be continued…
 
—————————————————————————————–
 
 
P.S. Vedo che tutti mi chiedete notizie sull’intervista… alla fine è andato tutto bene, anzi è stato molto divertente. Ora sto sbobinando, e questo, al contrario, non è affatto simpatico. Magari, quando il giornale sarà uscito, riporterò il tutto anche sul blog!
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Dov'è Komuge?!?!. Contrassegna il permalink.

33 risposte a Dal “Diario di Bordo” di Gis – Ultimi giorni a Komuge

  1. Roby ha detto:

    ehm…dove vado….all uni….eheheh…cn persone cosi….facile….economia!!!anche se ogni tanto m sento un pesce fuor d acqua!;) ma mi faccio valere lo stesso!ihihi ciauuuu

  2. Unknown ha detto:

    bisognerebbe fondare un club, allora… il club pizza&nutella!!!!!

  3. Unknown ha detto:

    la songs fantastica che c\’e sul mio blog è she\’s a rebel dei mitici green day, io la sento minimo quattro volte al giorno!!!!! è nel nuovo album scaricala che è bellissimaaaaaa!!!!! energai allo stato puro, tanto che sveglia anche la sottoscritta dal coma profondo del risveglio la mattina!!!!!

  4. Gaia ha detto:

    tutto bene al fronte, una settimana d\’aria pura senza la collega rompiscatole, ancora non ci credo. ti leggo sempre, bacio

  5. Unknown ha detto:

    Movida – riviera ligure??? Umm…non sarete passati da Savona allora…qui c\’è la muerte più che altro! Fortissime le foto nuove, io ho aggiunto quelle di Manchester! Peccato non poter raccontare le parti più divertenti… 😉

  6. Carlo ha detto:

    —-\\\\|//—( @@) ooO_( )_ooO______________________________|___|___|___|___|___|____|____|_____|___|___|___|___|______|____|____|___|___|___|___|___|___|____|____|C@RLO WAS HERE! PaSsAmI a TrOvArE…. cIaO cIaO!http://WWW.CARLOCALDARERI.TK

  7. Muffin ha detto:

    sisisisisi torinessssssiiiiiiiisssssimaaaaaaaa:De me ne vanto :DMuffina

  8. Antinea ha detto:

    We bella! Il tuo racconto volge quasi alla fine, ma è sempre ricco e bellissimo da leggere! Volevo anche farti i complimenti per il video della canzone degli Oasis che hai scelto come colonna sonora del tuo bellissimo blog: STUPENDO! Senti una cosa… ma ci capiti mai a Milano? Io venerdì salgo per andare allo SMAU 2005, la città dell\’innovazione, con l\’Università: vedi che la mia università è ricca di iniziative??? Cmq che consigli mi dai per la serata tu che sei così "glamour"r? Baci e a presto!

  9. Sharon ha detto:

    bellaaaa…tutto ok?un besito!sharolina 🙂

  10. zibмιѕiα ha detto:

    Mmm…patate dolci fritte, chissà che buone! Un bacio dolce Gis!

  11. Antinea ha detto:

    Grazie per i consigli e per i link… ho dato un occhiata, ma se riesco a beccare un mio amico milanese mi sa che è meglio! Certo che un giro ai navigli è d\’obbligo!La canzone sul mio blog? Sì, dei Placebo… e non sai quanto ci son legata… mi ricorda dei momenti unici… di cui parlo nel blog nei miei pensieri più sdolcinati… Un beso mia cara Gis!

  12. Sharon ha detto:

    eh bella la song di Jovanotti neh? mi piace proprio…lo sfondo è per proiettarsi verso un clima più caldo…oggi mi si stava gelando il sederino in giro!!!io todo bien!buona notteee!!magari ci sentuma domani per msn!ciao compaesanaaaaaaaa!!sharita 🙂

  13. Mass ha detto:

    Non è poi così diverso dal Bel Paese! …. Anche dalle nostre parti si porta a benedire l\’auto nuova, soprattutto al Santuario di Pompei…. non solo, pur non essendo in queele zone, per strada non è difficile incontrare persone che mostrano acconciature "afro-treccinose" ……. mentre non potrebbe chiamarsi cantiere, un luogo dove non c\’è un Truce che sovrintende ai lavori, e soprattutto, non è assolutamente difficile trovare persone anche qui in Italia che …… come dire ….. fanno regali strani …… tipo Trapunte Masai :D! …. Ho integrato il mio ultimo post, con un aspetto importanto che mi hai fatto notare! ….. Buona giornataCon stima

  14. Diana ha detto:

    chissà se sarei anch\’io in grado, di affrontare un agosto così.. e soprattutto, mi chiedo smepre più spesso in che condizioni e con quali prospettive tornerei alla mia vita occidentale..!

  15. S I L V I A ha detto:

    Ciao cara giornalista dai capelli biondi, ho bisogno di te.Dovresti cortesemente elencarmi il percorso da seguire per diventare come te. ( Non bionda, ma giornalista). E\’ il mio sogno… e a breve dovrò scegliere l\’università da fare… sono combattuta tra filosofia e lettere moderne. Se puoi, passa sul mio blog.A presto. Silvia

  16. Unknown ha detto:

    "guida sicura" in Africa è un po\’ una utopia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!eh eh!!!!!!!!!!!!Elena

  17. neda ha detto:

    ……{\\….{*.\\…..(*~*~*)…/}…{.~.*\\….////^^\\../~} UM ANJINHO…{*….\\..(((/.6.6./.*} PARA TE…{..*.~.\\.)))c..=.)*..} PROTEGER……{*…*.////\’_/~`.~.}…..{~.*.((((.`.`\\.*}\’……`{.~.)))`\\.\\))_.-:<*>………`{.(()..`\\_.-\’`.`:\’………..`)/.`..| eu de novo aqui…………….(….\\\’ \\ vim traser esse presente do anjo para você………….\\….\\ .\\…….._ .__\\…| /…….|` `\’…“Y;…….|./“-../../(`\’·.¸(`\’·.¸ ¸.·\’´) ¸.·\’´) «`\’·.¸ espero vc..tbm .no meu espaço..ok ..???.¸.·\’´» (¸.·\’´(¸.·\’´ `\’·.¸)`\’ ·¸) estou te esperando

  18. Roby ha detto:

    ciau!!eheh…grazie x essere ripassata!cmq..sn solo un po….grrrrrrrr nervosa…heheh ma passerààààààààà…….cmq bella l africa!!ciauu notte

  19. Ilenia ha detto:

    Hei Gis….grazie per tutti i salutini che mi hai lasciato!Io tra università e lavoro non ci sto letteralmente capendo più niente…ed eccomi in un attimo di tranquillità che passo a salutare i "cari" del blog! Con calma dovrò aggiornarmi sulle tue avventure e riprendere a leggere da dove ero rimasta, visto che è sempre un piacere farlo! :)A prestoBaci Ile

  20. valentina ha detto:

    ciao Gisella,ho letto il tuo commento sul mio blog così sono passata a trovarti e scopro che condividiamo la passione per il giornalismo e per la chick lit…che bello, passerò a trovarti spesso! Torna a trovarmi anche tu.ps. tu dove scrivi ?baciwww.vanitypink.ilcannocchiale.it

  21. Gaia ha detto:

    ciao bellezza! l\’assicuratore è davvero davvero bello, ma quando mi tolgono con forza la cornetta del telefono dalle mani senza che io abbia fatto nulla di nulla, allora l\’assicuratore figo passa non in secondo, ma in ultimo piano. confido di andarmene presto! bacetto

  22. Valentina ha detto:

    eh insomma…sn alle prese con un mal di pancia forte da stamattina x problemi che solo noi donne possiamo capire! te come va? ma sei in Africa?

  23. Davide ha detto:

    ciao! grazie per passare coshtantemente nel mio blog, è che ultimamente ho poco tempo libero quindi mi dedico poco alla mia attività di bloggatore…e poi da quando esiste earth.google.com continuo a spiare in giro per il mondo..la muraglia cinese, la città proibita, la pampa, il gran canyon…Forse non ci siamo resi conto che stiamo facendo parte del Grande fratello (la G grossa è d\’obbligo, perchè oltre che G(rande) è anche G(oogle)…)sono passato anche per Torino ieri grazie al (G) 🙂 volevo vedere lo stato dei cantieri per le olimpiadi …e la preparazione del balletto per l\’inaugurazinoe come procede? e vi state sacrificando anzora bevendo quotidianamente litri di superalcolici per la buona causa???? bravi bravi…!!!ciaociaoDavide

  24. Unknown ha detto:

    Si, a Bordighera c\’è un po\’ di movimento, a me piace tantissimo anche Finale, un po\’ perché ci sono molti miei amici, ma poi è un bel posto e d\’estate non rischi di annoiarti! Alassio invece è esclusivamente per snob e Deutsch!

  25. M.G.F.gabrybabelle ha detto:

    ciao gis io non so se fra le tante ti occupi anche di politica,mi pare di no ma sicuramente da cio che scrivi di volontariato si,non so che ideee hai verso la classe politica ma io vorrei lasciarti qui un discros oche qualcuno faceva anni fa ,contro la sinistra!!!se fosse valido anche oggi:)::::(, voglio tirarti su un pochino ,,fatti 2 risate ascoltando sto discorso fatto a bari nel 2000 da qualcuno di nostra conoscenza!!che accusava qualcuno di qualcosa!!!:(tanto per non dimenticare mia cara,ti lascio qui un bell\’audio per ricordarCi cosa diceva qualcuno qualche anno fa,guarda caso OGGI questo discorso per l\’opposizione NON è valido!!!La mia liberta\’ finisce la dove comincia la tua ma qui\’ c\’è qualcuno che si crede al di sopra di tutto cio\’!!!!http://www.dariofranceschini.it/audiovideo/berlusconi_bari_2000_09_14.mp3gabry /babelle ti saluta kisss

  26. M.G.F.gabrybabelle ha detto:

    p.s. immaginoi che ti legga anche Alex styl caffè giusto????vale anche per lui il commento sottostante8x non ripetere) abbracci ragazzi gabry/babelle

  27. Ilenia ha detto:

    Buon week end Gis!Baci Baci e a presto

  28. seenphony ha detto:

    grazie per gli auguri…non ha importanza se in ritardo o meno mia carissima gisGis.ti ringrazio per avermeli fatti.il tuo racconto finisce,quindi credo che a natale mi farò un giretto a komuge.ti abbraccio.a presto!c.

  29. Unknown ha detto:

    guarda… se tu avessi scritto solo "cuccioli di golden retriver", senza aggiungere altro, avrei potuto immaginare quello che volevi dirmi ^___^ sì, è una truffa. purtroppo gira anche sul sito enpa quest\’annuncio. spesso danno anche un numero di telefono, e chi ha chiamato si è sentito rifiutare la chiamata o aprire e richiudere subito. credo per colonarti la scheda del cel., o semplicemente, per far sembrare la cosa più seria. non so se la mail truffaldina che hai ricevuto subito dopo sia legata, pure di quelle ora ne girano un\’infinità perciò non necessariamente c\’è un nesso. di solito, questi annunci truffa tipo questo dei golden retriver, hanno lo scopo di verificare la tua esistenza… nel senso, tu gli scrivi, loro vedono che esiste una persona con il tuo indirizzo, e ti inseriscono nella lista nera dei bersagli per virus e spam.guarda… di questa dei golden retriver si sa nel giro degli animalisti: se frequenti i siti specializzati (tutti: sui gatti, sui cani, sugli animali in genere.. io sono iscritta a 2 siti sui gatti), prima o poi torna l\’argomento. perché qualcuno la riceve, si pone la tua stessa domanda, ed essendo un utente nuovo chiede agli altri, che già lo sanno.ma perché dici che dovrebbero essere stati già soppressi?? parlava di soppressione l\’annuncio? non ricordo, onestamente…. ricordo solo che avevo ben in mente quella foto ed il titolo dell\’annuncio, l\’avevo visto mille volte nei vari siti, e poi mi è capitato di venire a conoscenza della truffa.a proposito…. quando ti arriverà, perché prima o poi lo farà se non l\’ha già fatto, la mail con petizione contro la pratica di fare i gatti bonsai……. è una truffa anche quella. ma di tipo completamente diverso. se non conosci già la storia e sei curiosa, fammelo sapere che ti racconto!

  30. Sharon ha detto:

    welah compaesana!todo bien?io più o meno…questo week end ho fatto un po\’ di casini che han nociuto alla mia autostima…tu al lab ci sei mai stata?un bacio!!!sharolina 🙂

  31. Unknown ha detto:

    grazie a te ^___^

  32. M.G.F.gabrybabelle ha detto:

    io stessa sono una rea confessa,nel senso che prima da ragazza non mi ponevo il problema perchè erano tutti animali da allevamento italiani e qualche cappotto del genere me lo sono comprato e quando ero pervasa da un qualche dubbio mi sentivo rispondere<<ma signora lei non mangia,agnello?pollo? bistecche di manzo ?etc etce>>ecco questi sono animali allevati per questo scopo!!.In seguito ho scoperto che ci sono alcuni animali che si possono tosare e non ammazzare per avere il loro vello e/o comunque la pelle solo alla fine della vita,insomma un kaos di idee sentimenti e sensi di colpa,ora le due pellicce sono li nell\’armadio e li rimarranno,ma il dilemma è stato enorme quando anni fa si scopriii fatti come in quel filmato meglio tardi che mai per un pentimento giusto??!!Mi raccomando Gis,aspettiamo uno dei tuoi bellissimi racconti nella comunita,penso che avresti ulteriore visibilita anche perchè sulla comm non tutti sono dei blog anzi,un nuovo modo di confrontarsi con le risposte ai tuoi scritti"""un abbraccio gabry/babelel

  33. Uomo di ha detto:

    cara la im apink coffee, ti invidio tantissimo perchè sei andata in africa quest\’anno. è il mio sogno da quando sono piccolo. sei in gamba. davvero. un bacione §A

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...