Il mio capo è un orologio svizzero.

Il mio capo. Solo lui può mandarmi in "missione speciale", puntualmente, nei momenti meno opportuni. Ad esempio, la sera del mio compleanno. E totalmente in buona fede. Questo è il bello!
 
 
 
Chi conosce l’Uomo Ragno, conosce anche lui.
Il fatto è che il mio capo è proprio identico. Anche come aspetto.
Non sto scherzando!
 
Ebbene. Ci è riuscito anche quest’anno. Per la serie. Ieri. Mia mamma è tornata tutta felice con la torta alle meringhe e l’ha messa nel freezer. E io mi sono messa la giacca. Salutando. Vado a lavorare. Ciao.
 
 
Ora. Io dico. Ma come si fa a seguire una importantisssssima prima teatrale, se si ha in testa solo l’immagine della family che si sta sbafando la TUA torta di compleanno? Soprattutto mentre TU non sei presente?
 
 
… Come? The answer is blowin’ in the wind?!?! Ma vàvàvàvàvà (a quel paese)!
 
 
E sia. Sono andata a teatro. Non sia mai che, per una volta, io tenti di abbassare la mia frequenza media settimanale di cotali luoghi. 
 
 
Ironia della sorte, lo spettacolo – gradevole, peraltro – non era uno spettacolo qualunque. Quando improvvisamente mi trovo seduta vicino a signori di una certa età e dall’aria autorevole. Ovviamente muniti di cartella stampa. E, all’apparenza, molto poco inclini a divertirsi. Bene. Crollano tutte le mie certezze. Ma di una cosa resto sicura. QUELLO NON E’ UNO SPETTACOLO QUALUNQUE. E, probabilmente, avrei dovuto prevederlo.
 
 
Ed è così che mi sono rifugiata sulla mia sedia. Con un severo & pasciuto giornalista a sinistra. E un suo clone a destra. Ho inviato un paio di messaggi di SOS al boy. Poi, con aria seria, ho aggredito la montagna di comunicati che mi aveva appena consegnato il nuovo tizio magro & capelloso dell’ufficio stampa.
 
 
Fino a quel momento, l’autore del copione portato in scena era per me soltanto un nome. Un nome tedesco. Dall’aria austera. Visto che il mio capo aveva semplicemente detto: "Gallenca. Mi andresti all’Alfieri? A vedermi questo Sglubstrumgump?". Perlomeno, questo è quanto ero riuscita a intendere. Poi, visto che era il mio compleanno, avevo avuto la lampante idea di non guardare nemmeno di cosa si trattasse veramente. Lo so. Non è affatto professionale. In ogni caso, sono fatti miei.
 
 
Dopo aver letto due righe della presentazione, mi è venuto un colpo. Stavo per soffocarmi con la mia stessa saliva. Tipo: "Aaaaargh!". Intanto l’autore non era tedesco, ma austriaco. E fin qui, nulla di grave. Ma veniamo al nome. Arthur Schnitzler. Che, detto così, ricorda poco o niente. Ma se aggiungessi che costui è il tizio che, a suo tempo, scrisse la storia da cui, molti anni dopo, il buon Kubrick ha tratto Eyes Wide Shut? E il titolo in cartellone ieri sera aveva come titolo Girotondo. Sottilmente evocativo. O no?
 
 
Ma veniamo alle due righe di presentazione a cui ho accennato prima. "In dieci dialoghi – queste le testuali parole – vengono rappresentate le diverse reazioni che dieci coppie manifestano prima e dopo un incontro amoroso (…) sempre contrassegnato da un completo atto sessuale". Ohibò. "Non solo – continua – si tratta anche di una sorta di catena, ove uno dei due partner dell’incontro amoroso è anche uno dei due protagonisti dell’incontro successivo". Uao. 
 
 
Ok. Confesso. La scimmia della curiosità si stava appropriando del mio povero cervello. Il problema era un altro. I vicini di sedia! Voglio dire. Due colleghi dall’aspetto assolutamente competente. E visibilmente alle soglie dell’età pensionabile. Di quelli che, a teatro, non applaudono mai. Nemmeno se li pagassero per farlo. E non ridono nemmeno. Specialmente se si stanno divertendo. Chè sono dei rinomati critici teatrali. Eccheccavolo.
 
 
Ma non era finita qui. Poco prima dell’apertura del sipario, all’orizzonte compare un tizio. Che si lancia in direzione del Competente Critico alla mia sinistra. E subito assume un’espressione, come dire… lumacheggiante. "Ausvauldouuuuu!!!!!!!!!! – urla tutto giulivo – Ma che piaceureuuuuuuu!!!!!!!!". Cielo. Tizio lumacheggiante a parte. Ha detto "Osvaldo"? Cioè. Ma il Competente Critico alla mia sinistra si chiama Osvaldo? Oddio. Ma non sarà mica Osvaldo Guerrieri, quello della Stampa? Un pesce grosso e pesante. E non solo fisicamente!   
 
 
Per fortuna si sono spente subito le luci. E si è alzato il sipario.  
 
 
Ed è così che, mentre la family stava sbafando la MIA torta di nascosto, io ho festeggiato il mio venticinquesimo compleanno. Appollaiata su una poltrona rossa. A vedere uno spettacolo vagamente "eyeswideshuttiano". Con un probabile Osvaldo Guerrieri alla mia sinistra. E il suo clone alla mia destra. Ogni volta che cercavo di applaudire, mi sentivo una giornalista pivella nel giorno del suo compleanno.
 
 
Quando si dice
NEL POSTO SBAGLIATO, AL MOMENTO SBAGLIATO! 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in My life is like a.... Contrassegna il permalink.

33 risposte a Il mio capo è un orologio svizzero.

  1. Unknown ha detto:

    della serie…potrebbe andare peggio di cosi\’: potrebbe piovere!
    🙂
    a presto, M.

  2. yo ha detto:

    bellissimo questo post..mi fai morire dal ridere!!!

  3. Vinny Blog ha detto:

    Gis.. augurissimi!
    Beh? Come festeggi? Oltre al teatro, prevedi qualcosaltro?
    Non ti ci vedo in una sorta di FULL MONTY, ad infilare banconote (false ovviamente) nel perizomino di un CENTOCELLE qualsiasi.
     
    Boh! Mimosa a parte.. ma anche tu hai notato una diminuzione nelle visite del tuo space?
     
    Non mi caga piu\’ nessuno.. ed io qui, a scrivere le mie "cosucce" sperando di far entrare la gente nel mio mondo.
     
    Beh.. se qualche generoso utente, volesse passarmi a trovare e lasciare un commentino..
    Grazie!
    Vinny Blog

  4. Gabriele ha detto:

    Deve essere stato uno spettacolo interessante…Bè dai ammettilo che in fondo ti sei divertita 🙂
    Ma dimmi, almeno sei riuscita a fotografarlo l\’uomo ragno?
     
    Buona giornata Lele!
     
    Ah già dimenticavo… Auguri Auguri Auguri!!! smack

  5. Gioconda ha detto:

    AUGURI SIGNORA GIORNALISTA NEO 25ENNE!!
     
    eh..lo so…l\’ho vista uscire ieri sera dal condominio…!!
    Aveva l\’aria frettolosa e anke abbastanza scazzata!!
    Cmq guardi… la torta era fantastica!!! ghghgh… mi ha kiamato sua mamma in portineria x kiedermi se ne volessi un pezzo. Cosi\’ ho smesso di fare la maglia e sono corsa su..A poco a poco sono arrivati altri condomini e abbiamo brindato e fatto il trenino in suo onore… Quanto ci siamo divertiti!! (sempre in suo onore eh????) 😉
    Se ha trovato il letto disfatto è colpa di Slesho…Appena vede un cuscino non esita ad abbracciarlo!!-.-
    Ah.. le ho portato un regalino…. Una mia foto ricordo..ghghghgh Clicchi Qui !
     
    AUGURI ANCORA!!

  6. Unknown ha detto:

    ausvaldùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùù!!!!!!

  7. marta ha detto:

    Ehhhhhhhh
    Tanti auguri a te
    Tanti auguri a te
    Tanti auguri giornalista pivella nel giorno del suo compleanno
    Tanti auguri a teeeeeeee

    Ah, scordavo: bellissimo leggerti!

  8. Unknown ha detto:

    auguri!!!!!

  9. Unknown ha detto:

    Auguri! Immagino che mezzo mondo ti avrà detto: <Un quarto di secolo!>, frase che fa un grande piacere ovviamente.. Bé dai, ci sono compleanni peggiori, 3 anni fa l\’ho festeggiato a Londra in college, e mi hanno preparato una torta blu (20% burro 80% coloranti), per cui evidentemente ho avuto un po\’ di intolleranza: mi sono venute due labbra tipo Alba Parietti!

  10. Fifth ha detto:

    Questa cosa è più crudele di quelle che scrivo

  11. Fifth ha detto:

    Intendevo l\’averti mandato a lavorare la sera del compleanno. Non sono di cattivo umore. Ma neanche di buon umore.

  12. anna ha detto:

    sarebbe estremamente monotona! verissimo…
    pronta per le paralimpiadi? farai di nuovo la volontaria?
    scusami,ieri, presa la foga nello scriverti il commento mi sono dimenticata degli auguri…AUGURI!!!
    e\’ sempre un piacere leggerti,
    a presto.

  13. zibмιѕiα ha detto:

    Gis augurissimiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!
     
    Pivella tu?? Non dirlo neanche per scherzo! 🙂
     
    Mi raccomando, fammi sapere quando stili la lista delle canzoni della tua vita, così corro a leggerti.
    Un bacio!

  14. 真流己 ha detto:

    Ciao!!!In effetti, anche la tua prospettiva mi convince del tutto sulle Olimpiadi.Però ho un po\’di compassione per tutti gli atleti che dovevano dare grandi risultati (vedi la Kostner, Rocca…) e che non hanno alla fine fatto niente di ciò che si prevedeva.Passando ad un altro discorso…Che sfortuna!Ma proprio il giorno del tuo compleanno doveva chiamarti il capo???????????E poi che spettacolo…Ma non potevi dire di no? ^_-
    Spero che un pezzo di torta te l\’abbiano lasciato!!!!!Ciao,ShinkangaePs visto che era il tuo compleanno… auguri!

  15. FIOR DI LOTO ha detto:

    @ »–(¯`Fior di Loto´¯)–» @
     
    Ciao, passeggiando per blog arrivo qua’, posso lasciare il mio saluto?
    Buona giornata
    Mari
     
    P.S posso chiederti un favore?
    Ho visto che nell’elenco dei blog hai  COSE PREZIOSE … gran bel blog vero?
    Purtoppo msn con le nuove impostazioni ha fatto un po’ di casini, sicuramente anche a te, potresti sistemare il link sostituendo l’indirizzo togliendo la parola “members”?
    Sta’ partecipando ad un concorso come blog Fantasy … gli diamo una mano?
    Grazie per qualsiasi decisione Mari
    http://spaces.msn.com/grazitaly

  16. Gabriele ha detto:

    Ausvaldouuu ma che piacereuuuuuuuuu iuahiauhaiuhaiuhaiuah sto ancora
    ridendo!!! Mi ricorda Giuda di Venerdi 12!!! Dì, ma il costumino rosso
    e blu ce l\’hai nascosto sotto anche quando vai a teatro a vedè ste
    cose? Vedi che nn lo scopra il tuo capo!! ciaouuuuuu

  17. stefania ha detto:

    ma proprio tutte tutte a te…. povera! comunque.. AUGURI! ahah

  18. Daniele ha detto:

    ciao…prima di tutto auguri!! 🙂 poi…passavo di qui per dirti che ieri allo fnac di torino ho preso la "tua" copia di bambole cattive!! 😉

  19. Unknown ha detto:

    nooooooooooooooo! porca paletta !!! non lo sapevooooooooooo!!

    AUGURONI IN RITARDOOOOOOOOOOOOOOOO!

    ah il 23 aprile sonoa torino per il mega concertone aggratis!!! ejehehe

  20. Diana ha detto:

    mbè sì, innanzitutto auguri!!
    e poi..
    ti sono vicina in questo genere di sventure, anche a me capitano cose simili con i grupi di cui sono attivista VOLONTARIA.. sempre nei momenti meno indicati, e in pessime o disagevoli compagnie!!
    alla prossima tragicommedia:)
    ma poi, la torta..
    com\’era??;)

  21. Eleonora ha detto:

    si ma l\’amplesso?

  22. Unknown ha detto:

    Eheh, in effetti non si capisce perché la Fnac faccia sempre casino con i nomi: per la Fnac il mio nome è Antonella Travasi La Greca (sia sul sito sia sui bollini dei libri). Ora mettono anche il tuo nome, accanto alla fantomatica Travasi La Greca… Boh!
    Cmq aspetto i tuoi ferocissimi commenti!A.

  23. maia ha detto:

    auguri! Sono sempre in ritardo…
    (Ti giuro che il tuo capo lo immaginavo proprio così)

  24. nel ha detto:

    in bocca al lupo per i 25.
    bello spettacolino. interessante.

  25. M.G.F.gabrybabelle ha detto:

    HI hi. hi.hi.hi. e cosi\’ scopro che le bella Gis è una dolce "pesciolina"?con un alto senso critico costruttivo verso il bello!!Ma perchè ti sei sentita cosi tanto "eyeswideshutt"???Avrei propio voluto propio vedere con i miei cocchi la piccola GIS ACCOCCOLTA SULLA MEGA POLTRONA ROSSA CON ACCANTO I DUE COLOSSI(mastini???ma no dai!!);)io non direi propio "nel posto sbagliato etc etc …ma esattamente il contrario!!CREDO CHE OCCASIONI COSI\’ SIANO PIACEVOLI E COSTRUTTIVE!!e POI che diamine,quella giusta fifarella a brucior di cul…..(sorry x la sconcezza )secondo me è quel che ciu vuole!!Per rendere vita e lavoro piu\’ stuzzicante no???Ah proposito Gis ma poi in seguito ti sei rifatta con il tuo Alessandro ???magari mettendolo come ciliegina sulla tua torta privata e personale???hi.hi.hi. Immagino che si ne???un bacio ad entrambi!!a guarda che è un bell segno aver passato il giorno del tuo complenno in questo modo!!significa che ti aspetta un anno di Intenso e piecevole lavoro"ti auguro anche giustamente lucroso!!almeno il tanto che ti soddisfi appieno!!abbracci Gis dalla gabry/babellle

  26. Antinea ha detto:

    AUGURONIIIIIII anche se in ritardo, ma sono proprio incasinata sto periodo! Comunque devo dire che hai festeggiato in modo alternativo: mica la SOLITA torta in famiglia! (cercando di sdrammatizzare!) Spero che un pezzo l\’abbiano conservato per il tuo ritorno! A presto mia cara!

  27. Davide ha detto:

    ciao giselle! no, non sono partito per la vacanza liberatoria
    …Ora devo cercare un lavoro liberatorio altrimenti a stare
    a casa davanti al pc a cercar lavoro e inviar cv mi annoio…

    Buona giornata e tanti auguri (avevo letto il post prima che
    lo finissi probabilmente perchè ero arrivato a metà)

    ps:so che tu hai aggiornato il blog dal cellulare, io proverò
    ad aggiornarlo dal palmare, ma ho un po\’ di problemi
    dovuti al fatto che è un sistema operativo probabilmente
    MAC… x cui ci son un paio di incompatibilità fittizie..vabbè
    ciaociao
    Davide

  28. Gisella ha detto:

    Succede 😉
    Almeno i giorni successivi ti sei rifatta con i (veri) festeggiamenti?
    A proposito… AUGURI!!!!
    Gi

  29. 真流己 ha detto:

    ^_^Lo credo bene che ti piacerebbe!!!!Secondo me Kyoto è l\’ottava meraviglia del mondo… non per altro è gemellata con Firenze!!!Anche a me piacerebbe…
    tanto…
    Ciao,
    Shinkangae

  30. Muffin ha detto:

    Oh mamma un capo cosii, no io certo non ti invidio :D:D anche se sembra un po un Puci *.* beh vedrai che il prossimo compleanno andra un sacco meglio, e sto capo dovra pur andar ein pensione no?
    auguri augurissimi
    Muffina

  31. Gabriele ha detto:

    Buon fine settimana
    Lele!

  32. sabi ha detto:

    innanzi tutto auguri di buon compleanno!
    ma almeno com\’è stato questo spettacolo teatrale?
    e i tuoi ti hanno lasciato una fetta di torta alle meringhe? (slurp!)
     
    buon week end!
    P.S. ho sentito che a torino ci sarà un\’ esposizione sul cioccolato…potresti dirmi qualcosina di più?non sono mai stata a torino, non è molto lontana da milano…giusto per venire a fare una gitarella!
    ciao:)

  33. Danilo ha detto:

    Complimenti sei bravissima, anche io vorrei fare il giornalista….hai studiato a giornalismo? Dimmi un pò, mi piacerebbe sapere….ciauz

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...